Medio Campidano

Posted on by

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

La Provincia del Medio Campidano (Provìncia de su Campidanu de Mesu in sardo) è una provincia italiana della Sardegna. Affacciata a ovest sul mar di Sardegna, confina a nord con la Provincia di Oristano, a est con la Provincia di Cagliari e a sud con la Provincia di Carbonia-Iglesias e con la Provincia di Cagliari.

La provincia conta 28 comuni, 102.435 abitanti (il 6,11% della popolazione sarda) e si estende per 1.516 km² (il 6,29% del territorio sardo).

La sigla della provincia è VS, dai nomi dei due capoluoghi, Villacidro e Sanluri.

Comuni

I comuni assegnati a questa provincia dalla legge regionale n° 9 del 12 luglio 2001 sono: Arbus, Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Gonnosfanadiga, Guspini, Las Plassas, Lunamatrona, Pabillonis, Pauli Arbarei, Samassi, San Gavino Monreale, Sanluri, Sardara, Segariu, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna, Villacidro, Villamar, Villanovaforru, Villanovafranca, tutti compresi in precedenza nella Provincia di Cagliari. Lo scorporo da quest’ultima è avvenuto con le elezioni del 2005, quando la nuova provincia è diventata operativa.

Fonte

La descrizione sopra è presa dall’articolo di Wikipedia Provincia del Medio Campidano, con brevetto CC-BY-SA. La lista completa di coloro che hanno contribuito alla stesura dell’articolo è disponibile qui.
Le pagine non sono in alcun modo affiliate o appoggiate da chiunque sia associato all’argomento.