Macerata

Posted on by

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Macerata è un comune italiano di 43.123 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia delle Marche.

Geografia

Sorge su di un colle a 315 metri s.l.m. tra la vallata del fiume Potenza a nord e quella del fiume Chienti a sud; è sita a 30 km a ovest del mare Adriatico e a circa 60 km dall’Appennino umbro-marchigiano.

Luoghi d’interesse

La Cattedrale di Macerata è la chiesa episcopale della Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia. L’attuale edificio venne costruito tra il 1771 ed il 1790 in stile neoclassico sul luogo dove sorgeva la Pieve di San Giuliano, nota fin dal X secolo.
La facciata, incompiuta, ha i resti di un campanile di scuola gotico-fiorita del XV secolo attribuito a Marino di Marco Cedrino.
L’interno della chiesa fu progettato da Cosimo Morelli e risulta essere vasto e luminoso. Nell’abside è posta una pala raffigurante San Giuliano che intercede la Madonna col Bambino a causa della minaccia della peste, opera di Cristoforo Unterbenger (1786).
Nelle cappelle laterali sono conservate diverse opere di pregio artistico fra le quali spiccano nella seconda cappella a destra una pala del 1600 raffigurante la Madonna fra santi; un mosaico con San Michele Arcangelo nel transetto destro, eseguito nel 1628.

Lo Sferisterio di Macerata è una struttura teatrale unica nel suo genere architettonico. Secondo i più noti cantanti lirici è il teatro all’aperto con la migliore acustica in Italia.
L’edificio è stato progettato nel 1823 dal poliedrico architetto neoclassico Ireneo Aleandri (progettista, tra l’altro, del viadotto dell’Ariccia e del Teatro Nuovo di Spoleto).
Lo sferisterio deve il suo nome e la sua particolare pianta a segmento di cerchio alla destinazione d’uso originaria, come luogo per il pallone col bracciale.
Ha una capienza massima di circa 2800 persone ed è noto dal 1921 per la stagione lirica estiva chiamata prima “Macerata Opera” e dal 2006 “Sferisterio Opera Festival” (direttore artistico Pier Luigi Pizzi).
Nel 2005, dopo anni che la manifestazione si svolgeva a Recanati, per la prima volta si sono svolte qui le finali del concorso Musicultura, vinto da Simone Cristicchi con la canzone Studentessa universitaria.

In città sono presenti i seguenti musei:

  • Palazzo Ricci (in cui è presente la Collezione del 1900 italiano)
  • Museo di storia naturale di Macerata
  • Museo della carrozza e Pinacoteca civica presso Palazzo Buonaccorsi
  • Museo tipologico del presepe
  • Museo del Risorgimento

Fonte

La descrizione sopra è presa dall’articolo di Wikipedia Macerata, con brevetto CC-BY-SA. La lista completa di coloro che hanno contribuito alla stesura dell’articolo è disponibile qui.
Le pagine non sono in alcun modo affiliate o appoggiate da chiunque sia associato all’argomento.