Cremona

Posted on by

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Cremona (Cremùna in dialetto cremonese) è un comune italiano di 72.121 abitanti, capoluogo della provincia omonima in Lombardia.
La città si trova nel cuore della Pianura Padana, poco distante dalle rive del fiume Po.
È scherzosamente nota come la “città delle tre T”, ossia turòon, Turàs, tetàs (torrone, Torrazzo, tettone).

Geografia e clima

Cremona è situata nel sud della Lombardia a contatto con il fiume Po. Dista circa 30 km da Piacenza in Emilia-Romagna, 65 km da Mantova, 50 km da Lodi, 50 km da Brescia, 56 km da Parma in Emilia-Romagna, 75 km da Bergamo e 85 km da Milano. Il territorio comunale ha una superficie di 70,4 km² e l’altitudine media è di 45 m s.l.m.

In base alla media del trentennio di riferimento 1961-1990, la temperatura media del mese di gennaio, il più freddo, si attesta a +1,7 °C; quella del mese di luglio, il più caldo, è di +24,3 °C. Le precipitazioni medie annuali si aggirano sui 750 mm, distribuite mediamente in 76 giorni, con un picco nella stagione autunnale e minimi relativi in inverno ed estate.

Origine del toponimo

L’origine del toponimo è sicura, ma sembra preromano, forse gallico (i Cenomani) o celtico, e legato alla variante prelatina carm del termine carra, cioè sasso, roccia, e dal comune suffisso pure prelatino -ona. Dal libro di Mario Monteverdi La Storia Di Cremona edito nel 1955 dal giornale locale La Provincia, secondo Sicardo un certo Brimonio, troiano, scappò dalla patria distrutta e fondò Brimonia che, col tempo, trasformò il suo nome appunto, in Cremona. Per qualcun altro il fondatore fu il presunto compagno di Paride, Cremone.

Fonte

La descrizione sopra è presa dall’articolo di Wikipedia Cremona, con brevetto CC-BY-SA. La lista completa di coloro che hanno contribuito alla stesura dell’articolo è disponibile qui.
Le pagine non sono in alcun modo affiliate o appoggiate da chiunque sia associato all’argomento.